REGOLAMENTO

Leggi il regolamento

REQUISITI ATTREZZATURA

• E' necessaria una bici da pista.
• E' necessario un casco.
• I pedali e le scarpe devono essere a sganciamento automatico.
• Il manubrio deve essere a goccia, con nastro, estremità tappate e senza freni.
• Il completino deve avere le maniche.
• Tutti i componenti della bici devono essere in buone condizioni.
• Il casco non deve avere montata la telecamera, nel caso va montata sulla bicicletta.
• I freni sono vietati.
• Il rapporto consigliato è il 50x14
• Le luci montate sulle bici sono vietate.
• Le ruote da crono sono vietate (Aerospokes, ruote lenticolari, Spinergy, Tri-raggi, ecc).
• Le bici convertite in fisse sono vietate.
• Le cuffie sono vietate.
• I numeri di gara sono obbligatori. Su quale lato mettere il pettorali verrà comunicato al check-in atleti.
• Attrezzatura non conforme sarà motivo di squalifica.
• E' obbligatorio Certificato Medico Agonistico e tesserino, non sono previste tessere giornaliere.

COMPORTAMENTO ATLETA

• Gli atleti devono comportarsi in un modo che non è offensivo in alcun modo per altri partecipanti, spettatori, funzionari o volontari.
• Gli atleti devono trattare tutti i partecipanti, i funzionari, volontari e spettatori con equità, rispetto e cortesia.
• Se il comportamento di un atleta è considerato offensivo, un provvedimento disciplinare può tradursi in una penalizzazione in griglia, l'espulsione dalla gara o il divieto di partecipare a
eventi futuri del Cykeln Team ASD.

QUALIFICHE

• Durante la sessione di qualifiche di un pilota il giro più veloce del concorrente stabilirà il suo / la sua posizione in griglia di partenza.
• Verranno concessi 20' alle ore 15 per prendere confidenza con il tracciato.
• Verranno organizzati gruppi di qualifica. Ad ogni gruppo verranno concessi 20 minuti + 1 Giro
• Verrà organizzata una Finale A, una Finale B e una Finale Donne.
• I classificati nella prima metà accedono alla Finale A, gli altri alla Finale B.
• I primi 3 classificati di ogni gruppo, accedono alla finale e partiranno in prima fila. Dalla seconda fila la griglia si comporrà in base ai tempi di gara. Il primo classificato della Finale B partirà dalla 15 posizione in griglia. Il 2, 3, 4 e 5 della Finale B partono in fondo alla griglia.
• Spingere a mano un altro ciclista è vietato.
• Bloccare intenzionalmente un atleta durante il giro di qualifica è vietato.
• I piloti devono mantenere un minimo di 25 km/h all'interno del tracciato.
• E' vietato tagliare il percorso con l'intenzione di migliorare il proprio tempo sul giro.
• Saranno organizzati un punto di entrata e di uscita dal tracciato. Chiunque non utilizzi tale accessi verrà retrocesso in ultima posizione sulla griglia di partenza.

PARTENZA

• Tutti gli atleti qualificati devono entrare nella zona partenza attraverso la zona parco chiuso dove il loro nomi vengono controllati.
• Prima della partenza, gli atleti percorreranno un giro di posizionamento dietro il veicolo del direttore di gara, nessuno è autorizzato a sorpassare.
• La griglia di partenza è segnata sulla carreggiata. I corridori devono conoscere la loro posizione in qualifica. I corridori allineati ovunque oltre il segno sono soggetti a squalifica.

GIRI

• La durata della Finale Donne sarà 20' + 1 giro. Finale B 30' + 1 giro. Finale A 40' + 1 giro.
• La durata della gara è soggetto a modifica in qualsiasi momento a discrezione del direttore di gara.
• Una campana viene utilizzata per indicare l'inizio dell'ultimo giro.

DOPPIAGGIO ATLETI

• Tutti i piloti che stanno per essere doppiati, devono ritirarsi dalla gara senza creare pericolo agli altri.
• C'è una moto staffetta 15 secondi di fronte al gruppo di testa. Quando questa moto raggiunge i corridori in procinto di essere doppiati, questi piloti devono allontanarsi dalla linea di corsa e devono prepararsi a lasciare il percorso, prima che il gruppo di testa li raggiunga.
• Se un corridore è lambito dalla moto la sua gara è finita e deve uscire dal percorso utilizzando l'area di entrata del parco chiuso.
• I corridori devono uscire dal percorso in un modo sicuro e controllato.
• I corridori che si rifiutano di uscire dal percorso sono squalificati e sarà loro vietato di partecipare da tutti i futuri eventi del Cykeln Team ASD.

POSSIBILE INTERRUZIONE GARA

• Se la gara deve essere fermata per qualsiasi motivo, si riprende con un certo numero di giri, decisi dal direttore di gara.
• Se la gara deve essere fermata, il direttore di gara ferma la corsa sulla linea di partenza / arrivo.
• Se la gara deve essere fermata negli ultimi 3 giri, la gara viene ripresa con 3 giri da fare. Il direttore di gara ha l'ultima parola per far ripartire i corridori.

POST GARA

• Se un ciclista finisce nella top 3 e/o conquista il primo posto deve dirigersi direttamente alla zona podio subito dopo l'ultima gara in programma.
• La cerimonia del podio inizia immediatamente dopo l'arrivo della finale maschile.
• Qualsiasi corridore che arriva in ritardo o salta la premiazione sul podio perde tutti i premi.
• I corridori non possono salire sul podio cambiati dalla tenuta di gara.

PREMIAZIONI

• Verranno premiati i primi 3 assoluti uomini e i primi 3 assolute donne.

CONSIDERAZIONI SULLA SICUREZZA

• La gara è veloce, i corridori devono dare agli altri spazio per rallentare e non chiudersi la strada a vicenda.
• E 'importante per i corridori tenere una linea prevedibile nelle curve.
• Frenare facendo slittare la ruota posteriore non è consigliabile. I corridori devono tenere le loro ruote posteriori in movimento per quanto possibile. I corridori che fanno slittare pericolosamente nelle curve le ruote saranno squalificati dalla gara.
• Gli atleti devono tenere la loro linea e non sono autorizzati a bloccare i piloti che tentano di passare.
• I corridori devono far cautela quando passano i piloti più lenti che non sono usciti dal percorso. Corridori doppiati tendono ad essere imprevedibili.
• I corridori devono assicurarsi che i loro pneumatici siano sufficientemente in pressione e in buone condizioni.
• Il percorso è vietato al traffico.

SUPPORTO MEDICO

• C'è un team della Croce Rossa in grado di rispondere a tutte le ferite riportate durante qualifiche e la gara.
• C'è un'ambulanza in servizio se è necessario il trasporto in ospedale.
• I corridori devono guidare nei limiti delle loro capacità.

Per quanto non contemplato nel seguente regolamento vige la normativa sullo scatto fisso Federciclismo.


Uomini

2015 Luca Galvani ITA
2016
Alec Briggs ENG
2017
Alec Briggs ENG
2018
Eamon Lucas USA

Donne

2015 ...
2016 
Reati Vittoria ITA
2017 
Dotti Jasmine ITA
2018 
Fraiegari Giorgia ITA